Salta al contenuto principale
Leggi tutte le

Domande Tecniche su Huawei

Clicca sulle tendine per approfondire le risposte alle domande più comuni sui prodotti Huawei.

La modalità ESS (Energy Storage System) completamente non in rete, o off-grid, viene utilizzata nei casi in cui non sia presente una rete elettrica; questa modalità consente di accumulare nelle batterie l'energia fotovoltaica generata e di alimentare carichi nei casi in cui l'energia non fosse sufficiente o disponibile la sera. L'ESS non in rete si compone di: stringhe fotovoltaiche, batterie LUNA2000, inverter, interruttore CA e carico; l'ottimizzatore non è supportato nella rete ESS off-grid, in quanto non consente al sistema di avviarsi. Questa modalità supporta un solo inverter monofase, non è quindi possibile collegare in parallelo più inverter. 

Quali sono quindi gli inverter supportati? Inverter Monofase Huawei SUN2000-(2KTL-6KTL)-L1

immagine schema elettrico inverter off gridd huawei

Di conseguenza, tutti gli inverter Huawei SUN2000 (3KTL-10KTL)-M1 NON supportano la modalità non in rete. L'inverter funziona in modalità non in rete. Per impostazione predefinita, nelle batterie LUNA2000 Huawei la capacità di interruzione della carica è pari al 100%, mentre la capacità di interruzione della scarica è pari al 5%. Come si fa quindi ad impostare la modalità non in rete? Per attivare questa impostazione, è necessario andare nella schermata "Impostazione Rapida" e impostare come codice della rete elettrica "non in rete". 

schema app sul telefono

Si, è possibile installare un inverter Huawei in parallelo ad un impianto esistente anche con batterie. La configurazione prevede 2 Smart Power Sensor posti come negli schemi seguenti; nel caso della serie L1 (ovvero quella monofase) è necessario abbinare anche una Smart Dongle WLAN FE

immagine installazione huawei

É possibile impostare l'opzione "zero immissioni" in locale attraverso l'app Fusion Solar. Al termine della configurazione dal pannello principale dell'inverter è necessario accedere al menù "regolazione della potenza", successivamente cliccare su "controllo punti legati alla rete" e infine seguire i passaggi come di seguito: 

Una volta eseguito l'accesso a Fusion Solar mediante PC è necessario selezionare l'impianto e l'inverter sul quale si vuole modificare la logica di immissione dell'energia in rete; cliccando in alto su "configurazione" e scorrendo poi nel menù è possibile individuare la parte inerente alla regolazione della potenza come riportato nell'immagine sottostante. 

Nella sezione evidenziata è possibile modificare la modalità di controllo della potenza attiva passando da "Nessun limite" a impostazioni con "Potenza 0 o percentuale". 

Per i dispositivi IOs è possibile scaricare l'app di Huawei attraverso Apple Store cercando "Fusion Solar". Per i dispositivi Android basterà cliccare al seguente link: https://appgallery.cloud.huawei.com/appdl/C102851109

ATTENZIONE: Si ricorda che per i dispositivi Android è necessario utilizzare l'installazione di app di terze parti prima di procedere.

Per accedere invece alla versione web di Fusion Solar, utilizzare il seguente link: https://eu5.fusionsolar.huawei.com/unisso/login.action?service=%2Funisess%2Fv1%2Fauth%3Fservice%3D%252Fnetecowebext%252Fhome%252Findex.html#/LOGIN

Quando si configura un sistema con ottimizzatori è necessario che l'intera stringa di moduli fotovoltaici, sulla quale si decide di installare gli ottimizzatori, sia ottimizzata. Una volta collegati gli ottimizzatori è opportuno controllarne il funzionamento utilizzando un multimetro.

 

Lo Smart Power Sensor di Huawei è un elemento essenziale dal quale dipende il corretto funzionamento dell'impianto; pertanto, si raccomanda particolare attenzione durante l'installazione. L'installazione consigliata del meter è in posizione ON GRID, ovvero sul punto di parallelo con la rete pubblica. Il sensore di corrente deve sempre essere rivolto verso i carichi; nel caso in cui il parallelo tra impianto e carichi dell'abitazione sia fatto a monte del quadro generale, lo schema di collegamento deve essere il seguente: 

huawei con ottimizzatori

Il TA deve abbracciare contemporaneamente sia la fase che collega l'inverter al contatore di scambio, sia la fase che dal contatore va al quadro generale con la freccia rivolta verso il carico.

compatibilità inverter huawei con ottimizzatori huawei

NON è ammessa la configurazione parziale di stringa con nessun modello di ottimizzatore. 

Le tipologie di applicazioni ammesse sono: 

  • Ottimizzazione completa di impianto 
  • Ottimizzazione completa di inverter
  • Nessuna ottimizzazione

Le possibili combinazioni di ottimizzatori sono le seguenti: 

  • Sullo stesso impianto possono essere combinati 450W-P2 con i 600W-P
  • Sullo stesso impianto possono essere combinato 1100W-P con i 1300W-P
  • NON possono essere combinati tra loro i modelli di ottimizzatori Huawei SUN2000 con i modelli MERC

 

La risposta è NO. Gli ottimizzatori fotovoltaico Huawei non presentano la certificazione contro gli archi elettrici, la UL1699B, in quanto gli inverter Huawei incorporano già di loro la funzione AFCI (Arc Fault Circuit Interrupter), ovvero l'individuazione e l'interruzione della stringa in 0,5 secondi in caso di arco elettrico, rilevabile fino a distanza di 200 metri dall'ingresso della stringa. 

Assicurarsi prima di tutto che l'inverter SUN2000 si connetta alle linee CA e CC contemporaneamente. Gli indicatori  e  sono di colore verde, accesi fissi o lampeggianti a intervalli prolungati per più di 3 minuti. Successivamente, effettuare le seguenti operazioni entro 4 minuti:

  • Spegnere l'interruttore CA e impostare l'interruttore CC nella parte inferiore del SUN2000 su OFF. Se il SUN2000 si connette alle batterie, spegnere il relativo interruttore. Attendere che tutti gli indicatori LED del pannello del SUN2000 si spengano.
  • Attivare l'interruttore CA, impostare l'interruttore CC su ON e attendere circa 90 secondi. Assicurarsi che l'indicatore lampeggi in verde a intervalli prolungati.
  • Spegnere l'interruttore CA e impostare l'interruttore CC su OFF. Attendere finché tutti gli indicatori LED sul pannello del SUN2000 non si spengono.
  • Accendere l'interruttore CA e impostare l'interruttore CC su ON. Attendere che tutti gli indicatori sul pannello dell'inverter fotovoltaico lampeggino e si spengano 30 secondi più tardi.

Reimpostare la password entro 10 minuti. ATTENZIONE: Se non vengono eseguite operazioni entro 10 minuti, tutti i parametri dell'inverter restano invariati.

  • Attendere finché l'indicatore  non lampeggia in verde a intervalli prolungati
  • Prendere il nome hotspot WLAN iniziale (SSID) e la password iniziale (PSW) dall'etichetta sul lato del SUN2000 e connettersi all'app.
  • Nella schermata di accesso, impostare una nuova password di accesso e accedere all'app.
immagine per resettare password huawei

Per attivare la carica / scarica forzata, è necessario collegarsi all’inverter come installatore, accedere a manutenzione e selezionare manutenzione della batteria.

immagine schermata app huawei

Cliccare successivamente su carica / scarica forzata e selezionare le modalità di funzionamento.

  • Modalità di funzionamento: manuale 
  • Carica / scarica: impostare se si vuole forzare la carica o la scarica 
  • Modalità impostazione carica: scegliere se operare in modalità durata o energia
  • Durata carica: minuti di carica / scarica forzata 
  • Energia caricata: energia da caricare / scaricare in kWh
immagine applicazione huawei